media
27.05.2017

Maca peruviana

MACA PERUVIANA
La maca è una pianta che cresce ad alta quota nelle Ande peruviane, ed è famosa tra la popolazione locale per le sue numerose proprietà benefiche note sin dai tempi antichi, infatti già gli Inca la utilizzavano credendo che la maca fosse un dono degli Dei. La parte importante della pianta, ovvero la parte ricca di proprietà, è la radice, che oltre ad offrire benefici grazie alle numerose proprietà medicinali, è ottimo anche come alimento con effetto energizzante e soprattutto afrodisiaco.

MACA: PROPRIETA’
La maca peruviana è una pianta dalle ottime caratteristiche nutrizionali, infatti contiene grandi quantità di vitamine, sali minerali e soprattutto amminoacidi essenziali, rendendola un ottimo integratore naturale ed utilizzata per questo da chi pratica sport sia a livello agonistico che amatoriale. Questo effetto energizzante agisce sul nostro corpo regolarizzando le funzioni dell’organismo, riducendo l’invecchiamento e mantenendo sana la muscolatura, per questo viene usato molto spesso per alleviare i dolori legati al ciclo mestruale. Oltre al corpo però, la maca offre importanti benefici anche alla nostra mente, infatti è uno dei prodotti naturali più utilizzati per contrastare la depressione ed i sintomi collegati.
La maca tuttavia, è nota per lo più come afrodisiaco naturale capace di migliorare la vita sessuale sotto molti punti di vista; non a caso viene chiamata il Viagra peruviano.
Studi scientifici hanno dimostrato che la somministrazione quotidiana di maca per 4 mesi aumenta il volume dei testicoli e favorisce la produzione di sperma nei pazienti adulti. La maca è ciò che serve per aumentare la fertilità sia maschile che femminile, stimolando in entrambi la libido e assicurando un miglioramento della vita sessuale di coppia.

MACA: PRODOTTI NATURALI
La radice di maca è disponibile sul mercato erboristico come integratore sotto forma di compresse (estratto secco) o come alimento sotto forma di polvere. Il dosaggio per l’assunzione della maca varia a seconda della forma del prodotto: La maca in polvere può essere diluita in acqua calda o fredda, può essere aggiunta ai frullati di frutta o verdura oppure si usa come ingrediente per i dolci. La dose giornaliera consigliata è tra i 5 e i 20 g al giorno, dosaggio da decidere i base al proprio stato psico-fisico consultando il proprio medico. Per quanto riguarda invece la maca in compresse, il dosaggio si riduce a 1,5 g al giorno da dividere in 3 porzioni da assumere preferibilmente a stomaco pieno dopo i pasti.


Read More
media
27.05.2017

Come combattere la cellulite

CELLULITE
Oggigiorno la cellulite è sicuramente uno dei disturbi più comuni nella popolazione, soprattutto per le donne, infatti l’85 % delle donne al mondo soffre di questo inestetismo. Questo dato ci indica che questo disturbo può essere causato da fattori molto comuni, che riguardano sia le nostre abitudini giornaliere, sia i problemi del nostro organismo. La cellulite è un’infiammazione che rovina la pelle con dei rigonfiamenti, formando quella che viene chiamata “pelle a buccia d’arancia”.

CELLULITE: CAUSE
Gli inestetismi della pelle tendono a comparire poiché il nostro organismo, col passare degli anni, è sempre più soggetto a disturbi di vario tipo che possono interessare sia la circolazione sanguigna che il livello ormonale. Le cause della cellulite infatti possono essere delle patologie che alterano il funzionamento dell’organismo, ma anche la predisposizione genetica è un fattore importante. Tra i tanti disturbi che compaiono negli anni, la ritenzione idrica, per esempio, è un disturbo molto comune coinvolto nella comparsa della cellulite, ed è legato alla circolazione sanguigna.
Oltre ai fattori patologici e genetici, anche le nostre abitudini giornaliere sono responsabili della comparsa della cellulite. Il fumo per esempio è un fattore molto influente sulla comparsa della cellulite, ed è tra l’altro un vizio sempre più diffuso che, come sappiamo tutti, può causare problemi ben più gravi della cellulite. Un altro fattore quotidiano a cui tutti siamo più o meno sottoposti è lo stress, che può essere dovuto al lavoro o ai continui impegni della giornata.
Perciò per prevenire, o eventualmente curare la cellulite, bisogna intervenire su questi fattori.

COME COMBATTERE LA CELLULITE
Combattere la cellulite è un lavoro non troppo impegnativo che richiede però costanza nell’esecuzione. Una delle prime cose da fare è sicuramente evitare la sedentarietà, svolgendo per esempio 30-40 min di attività fisica non intensa 2-3 volte a settimana, magari facendo una bella camminata senza esagerare. Dico senza esagerare perchè fare dell’attività fisica intensa, al contrario di quanto si possa immaginare, favorisce la comparsa della cellulite, poichè durante attività fisiche intense l’organismo produce acido lattico, alleato numero uno della cellulite. E’ importante inoltre seguire una dieta equilibrata, evitando le “abbuffate” e mangiando in quantità moderata per evitare l’accumulo di sostanze dannose.    
Se invece siete alla ricerca di un buon prodotto anticellulite per poter agire in minor tempo, è consigliabile l’uso di un gel anticellulite naturale, ovvero un gel composto da una miscela di erbe officinali apposite, con effetto drenante ed elasticizzante per poter contrastare al meglio la cellulite. la formula gel anticellulite permette un rapido assorbimento dei principi attivi, garantendo così un miglioramento già dopo qualche settimana.  


Read More
media
22.11.2016

Benefici dell’Artiglio del Diavolo


 



Read More
media
22.11.2016

Crema alla Bava di Lumaca

Read More
media
22.11.2016

Semi di Chia per la Dieta

Read More
media
03.11.2016

Tutto sulle Bacche di Goji


Read More