Free shipping

Te΅e tisane

Il Te è una delle bevande più bevute al Mondo.

Esistono tanti tipi diversi di Te che variano per il luogo d'origine, per il modo in cui sono coltivati e per i trattamenti che subiscono dopo il raccolto.

Il suo utilizzo come bevanda nasce in Cina, fu importato in europa dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali nel XIV sec.

In Europa ebbe subito un grande successo, dapprima in Francia e Olanda, poi in Inghilterra e da li al resto del Continente.

Le piante utilizzate per fare il Te appartengono alla famiglia delle Theaceae e al genere Camellia. Le varietà da infusione sono la Camellia sinensis e la Camellia assamica

Te' Singoli

Proponiamo una selezione di Te, classificati in base al colore. Semplificando estremamente: nelle lavorazioni in bianco e in verde le foglie, dopo un breve trattamento iniziale, vengono subito essiccate. Nella lavorazione in nero le foglie subiscono un'ossidazione che ne modifica colore e sapore. Nella lavorazione in blu si parte nell'ossidazione come nella lavorazione in nero, ma viene interrotta quando ci sono ancora foglie verdi. I te rossi sono invece te post-fermentati. Sono anche disponibili piante che, in alcune zone del Mondo, sono bevute al posto (succedanei) del te: come i famosi rooibush e yerba mate.

Te' aromatizzati

In questa categoria abbiamo inserito te che, essendo mescolati ad altri ingredienti, hanno sapori particolari.

Cambia il te di base, quindi abbiamo te verdi aromatizzati, te neri aromatizzati, ecc, e cambiano le erbe con cui essi sono miscelati. 

Vis. da 1 a 14 di 14 (1 Pagine)