Blog
media

“Nella vita ci sono poche ore più piacevoli dell’ora dedicata alla cerimonia del tè pomeridiano.” (Henry James)

Ci piaceva l’idea di iniziare l’articolo con una citazione che esaltasse questa antica bevanda, le sue qualità e la piacevole sensazione di relax che regala nella classica ora del tè pomeridiano. Per i nostri clienti più appassionati delle bevande calde in questo articolo racconteremo un po’ di più sulle proprietà e benefici del tè nero.


Tè nero: alla scoperta delle origini


La coltivazione del tè ha una storia affascinante ed antica che abbraccia diverse popolazioni, tradizioni e culture.

Il tè viene ricavato dalla foglie della pianta del tè - Camellia sinensis - un albero della famiglia delle Theaceae. Le tipologie di tè che conosciamo traggono origine proprio dalla lavorazione delle foglie e altre parti di questa pianta. Di fatto, in base al metodo applicato si ottengono tipologie di tè differenti. Tra quelli più diffusi e noti rientrano bevande come:

• Tè nero

• Tè verde

• Tè bianco 

• Tè oolong

Inoltre non mancano diverse varianti. Infatti, si può scegliere tra tè sfuso o aromatizzato, come tè nero ai frutti di bosco, tè nero ai mirtilli o anche il rinfrescante tè nero alla menta. 


Proprietà tè nero


Il colore e gusto intenso ed aromatico del tè deriva dalle sue foglie. Queste ultime vengono sottoposte ad una specifica lavorazione che le rende brune. Una volta unite con l’acqua rilasciano il tipico colore rosso scuro. 

Le proprietà del tè nero sono preziose per l’organismo. Le sue foglie possiedono proprietà antiossidanti che aiutano a prevenire l’invecchiamento cellulare. Inoltre, gli conferiscono proprietà astringenti, utili in caso di disagi come la diarrea.

Il tè nero contiene antiossidanti, polifenoli, tannini grazie a cui si ottiene una bevanda nota per le sue proprietà stimolanti che derivano dalla presenza di teina, teobromina e teofilina. Considerate queste proprietà consigliamo di rispettare sempre le dosi consigliate per non incorrere in disagi come ansia, insonnia e nervosismo.


Tè nero benefici


I benefici del te nero sono molteplici, nello specifico è ottimo per idratarsi durante periodi in cui si soffre di raffreddore. Grazie alla presenza di teobromina, oltre all’effetto stimolante, questo tè contribuisce a migliorare la concentrazione. Per questo è ottimo durante le pause di lavoro o studio.

Molti si domandano se il tè nero fa dimagrire. Sicuramente questo tè concentra tante proprietà benefiche, infatti è un fedele alleato contro il colesterolo e non possiede calorie. Contribuisce con effetti positivi al regime dietetico salutare migliorando la digestione e, pertanto si può dire che coadiuva il dimagrimento.

Il tè è una delle bevande più consumate al mondo. É ottimo per rigenerare la concentrazione o ridare vigore all’organismo per affrontare al meglio le giornate. Su Erbologica proponiamo una selezione di tè nero di qualità dall’aroma intenso perfetta per ogni esigenza di gusto.


Le informazioni contenute in questo articolo sono riportate con l’esclusivo scopo informativo e non sostituiscono in alcun modo la prescrizione di un medico.Consigliamo di consultare il proprio medico e/o specialista riguardo a qualsiasi dubbio o indicazione.

  • Oct 15, 2021
  • Commenti: 0
Prodotti correlati