Blog
media
media
media

Erbe officinali per curare la tosse

Giunge la stagione dei malanni. La mattina usciamo con il Sole, a manica corta, e la sera torniamo con sciarpa e giubbino. Questi sbalzi di temperatura ci portano solo ad avere dei malanni stagionali e influenze che, alla fine dei conti, si riassume semplicemente con una serie raffreddori e tosse convulsa.

Le erbe officinali per curare la tosse sono una manna dal cielo e quindi anche un aiuto ottimale per quanto riguarda una cura omeopatica che è di aiuto anche per i bambini e per i soggetti anziani. Ecco perché andiamo a consigliare proprio quali sono le erbe officinali per curare la tosse andando a suddividere le caratteristiche per una tosse grassa, tosse secca o tosse con catarro.

Le erbe officinali per curare la tosse sono al timo, anice e eucalipto. Ogni una di essa porta a garantire un ottimo aiuto continuativo nel tempo e anche nell'immediato.

Tisana e ricette di erboristeria per curare la tosse

Una tisana e ricette di erboristeria per curare la tosse sono quelle che riguardano sempre le erbe fresche o anche essiccate. Praticamente è possibile trovare sia quelle miscele già pronte, magari effettuate direttamente da parte dell’erborista che è un professionista farmaceutico oppure anche per quanto riguarda una scelta personale.

La tisana e ricette di erboristeria per curare la tosse che sono molto buone sono quelle in cui rientra la camomilla e un cucchiaio di timo. In alternativa c’è quella alla menta unita a foglie di eucalipto. In poche parole ce ne sono tantissime.

Per un consiglio spassionato, ecco che potete rivolgervi al vostro erborista di fiducia!

Timo tisana

Per la tosse secca, che è un vero e proprio flagello per i polmoni e anche perché sfinisce la schiena, ecco che si propone proprio il timo tisana. Esso aiuta a garantire un elemento sedativo, calmante e rilassante per i polmoni che riescono ad avere una maggiore forza di respirazione.

L’effetto del timo tisana è sicuramente immediato, dopo pochi minuti si ha una azione calmante che è utile anche per sedare la tosse nei soggetti anziani che possono avere dei malesseri molto spiacevoli e anche un affaticamento che li rende dei soggetti ancora più fragili e propensi ai malanni di stagione.

Eucalipto tisana

Per quanto riguarda la tosse con catarro, che solitamente è il preludio ad un vero e proprio raffreddore o anche ad un forte stato influenzale, ecco che si propone l’eucalipto tisana.

I suoi effetti sono balsamici sono una manna dal cielo per quel catarro che andiamo a sviluppare nell'organismo e che porta ad avere una serie di abbassamento del sistema immunitario. Nei bambini, l’eucalipto tisana riesce ad avere una azione sciogli catarro e quindi ad avere una eliminazione naturale che non è aggressivo per il corpo.

I suoi profumi dilatano le narici e induriscono i vasi capillari del naso. Inoltre, i profumi riescono a garantire anche un’ottima vaso dilatazione bronchiale, quindi un aiuto realmente “speciale”.

Anice tisana

Per quanto riguarda la tosse grassa, che è anche molto fastidiosa e pone un problema tipico di affaticamento respirativo, l’anice tisana è la soluzione migliore.

L’anice tisana è molto saporito, dolciastra e balsamica, tanto piacevole quanto utile. Essa è molto apprezzata proprio dai bambini che ne sono golosi e quindi si offre un aiuto realmente perfetto e molto piacevole. Una cura che non sa di “farmacia” che pone un rimedio veloce a quella tozze che spesso provoca anche altri problemi come dolori diffusi nella muscolatura della schiena, stomaco, polmoni e anche per la gola.

Un effetto passivo della tisana all'anice è quello che riguarda anche l’azione digestiva e calmante che permette di recuperare in breve le forze

  • Oct 22, 2019
  • Comments: 0
Comments: 0

No comments

Leave a Reply

Your email address cannot be published. Required fields are marked*