Blog
media

Camu camu e le sue proprietà

Una delle tante specie esotiche che popolano la regione amazzonica del Sud America è il camu camu, un albero e frutto originario dell'Amazzonia peruviana, che si estende sulla terra soggetta alle inondazioni durante la stagione delle piogge.

Il camu camu è un frutto piccolo, di colore rossastro e dal sapore leggermente acido. E sebbene le sue foglie e persino la corteccia dell'albero siano abitualmente usate per scopi curativi, l'uso più diffuso è quello dei suoi frutti, grazie soprattutto ai suoi alti livelli di vitamina C.

Si stima che nella sua polpa questo super alimento possa raggiungere una concentrazione di questa vitamina 30 volte superiore rispetto ad altri frutti, come l'arancia o il limone.

Proprietà del camu camu.

Questo frutto è una fonte ideale di antiossidanti, poiché ha buoni livelli di flavonoidi.

Gli antiossidanti, come alcuni sapranno, sono sostanze che aiutano a neutralizzare i radicali liberi presenti nel corpo.

In questo modo il rischio di sviluppare disturbi è ridotto al minimo e, a sua volta, si evita il deterioramento delle funzioni mentali.

Il camu camu è stato storicamente utilizzato come frutto antivirale e anti-influenza e si crede sia un trattamento efficace contro malattie come herpes labiale e herpes zoster, il comune raffreddore e la tosse. Sono anche attribuiti doti come anti-infiammatori ed emollienti, a causa del suo contenuto di vitamina C.

Un'altra delle proprietà di questo frutto sta nel suo effetto digestivo.

La serina, uno dei suoi componenti, migliora notevolmente il funzionamento dell'intero sistema digestivo.

Benefici di camu camu.

Il camu camu fornisce nutrienti essenziali per il corpo. Oltre la dose sopra menzionata di vitamina C, l'assunzione di camu camu aumenta i livelli di acido ascorbico, calcio, ferro, fosforo, potassio, niacina e riboflavina. Tutto questo cocktail nutrizionale migliora il funzionamento del nostro corpo, mantenendolo stabile e sano.

Il frutto aiuta anche ad aumentare i livelli di serotonina, un ormone che produce un senso di felicità e benessere, oltre a normalizzare il sonno. Per questo motivo si è diffuso anche il suo uso come antidepressivo.

Grazie alla vitamina C, camu camu ottimizza l'intero sistema immunitario, rafforzando le difese naturali del corpo e neutralizzando potenziali minacce, grazie alle sue qualità antiossidanti.

Questo frutto amazzonico stimola anche la produzione di collagene, un componente vitale nella formazione di strutture quali legamenti, cartilagine, tendini, denti, unghie e capelli.

Consumare i frutti contribuirà notevolmente alla loro crescita in modo robusto e sano.

Usi di camu camu.

Attualmente non c'è motivo di limitarsi a mangiare il frutto, dato che il camu camu si può trovare nello yogurt, nel succo, nella polpa concentrata e persino nel gelato. È diventato anche popolare nell'industria farmaceutica, quindi si presenta sotto forma di capsule per l'assunzione orale.

Non ci sono informazioni che indichino alcun effetto collaterale del consumo di questo frutto, oltre un possibile eccesso di vitamina C che potrebbe provocare vomito o diarrea.

Ricordarsi di consultare il proprio medico ogni volta che si apportano cambiamenti nella dieta.

Lo può trovare ai seguenti link:

https://www.erbologica.it/camu-camu-in-polvere-in-vendita?search=camu%20camu

https://www.erbologica.it/camu-camu-in-capsule-in-vendita?search=camu

https://www.erbologica.it/coll120-capsule-di-collagene-idrolizzato-e-camu-camu?search=camu

  • Jan 06, 2018
  • Comments: 0
Related Products
Comments: 0

No comments

Leave a Reply

Your email address cannot be published. Required fields are marked*